Logo Assodelfini
Donazioni

Sostieni l'associazione

Clicca qui

Newsletter

Rimani informato

Clicca qui

Notiziario

Ultima edizione

Clicca qui

5 X 1000

Dai il tuo contributo

Clicca qui

Carrozzina a telaio rigido

Pubblicato in Iniziative il 01-01-2013

Le carrozzine a telaio rigido sono in genere più pesanti e non adeguate al trasporto. Di questo gruppo fanno parte le carrozzine basculanti, che si inclinano indietro e in avanti. Sono adatte soprattutto per gli interni e per gli utenti che ne fanno uso per lunghi periodi. Carrozzina a telaio rigido manovrabile dall’accompagnatore E’ indicata in tutti i casi in cui il soggetto necessita di un ausilio per la mobilità assistita da un accompagnatore. Caratteristiche tecniche: - telaio in acciaio cromato e/o verniciato - schienale a sedile rigidi e/o imbottiti - quattro ruote piroettanti di diametro minimo di mm. 100 di cui due con freni dispositivo WC estraibile - pedana ribaltabili regolabili in altezza - braccioli imbottiti estraibili o ribaltabili Carrozzina a telaio rigido reclinabile manovrata dall’accompagnatore Caratteristiche come la precedente tranne: - schienale reclinabile almeno di 80° - pedane ad inclinazione regolabile con appoggia polpacci e poggiapiedi regolabili e/o ribaltabili Carrozzina a telaio rigido manovrabile dall’accompagnatore con regolazione servoassistita E’ indicata in tutti i casi in cui il soggetto ha una scarsissima mobilità residua del tronco e degli arti superiori e necessita di continua diversificazione della posizione anche per prevenire le piaghe da decubito. Questo ausilio è alternativo alle altre carrozzine fisse. Caratteristiche: - struttura adeguata al carico da sostenere - schienale prolungato o con appoggiatesta, sedile, braccioli e poggiagambe imbottiti o rivestiti in corda di materiale sintetico - schienale e poggiagambe con regolazione servoassistita a mezzo pistone a gas o dispositivo equivalente con bloccaggio - pedana poggiapiedi Carrozzina a telaio rigido ad autospinta con mani sulle ruote posteriori E’ prescrivibile in tutti i casi in cui l’utilizzatore è in grado di attivare la mobilità senza necessità di un accompagnatore. Caratteristiche: - schienale e sedile rigidi e imbottiti - braccioli imbottiti estraibili o ribaltabili - schienale e appoggiagambe inclinabili - poggiapiedi regolabili e/o ribaltabili - due ruote grandi max 650 mm. Con anello corrimano e due ruote piccole piroettanti anteriori max 200 mm - pedana ruote di cui due con freno di diametro minimo di mm. 100 Con o senza WC estraibile Possono essere forniti accessori aggiuntivi Carrozzina ad autospinta unilaterale Carrozzina a tre ruote con trazione a manovella E’ indicata e strutturata per prevalente uso esterno. Il soggetto utilizzatore deve conservare una notevole vigoria fisica all’arto superiore che aziona la propulsione. Caratteristiche: - ruote minimo mm. 500 - freni di stazionamento sulle ruote posteriori e di soccorso su quella anteriore - schienale, sedili e braccioli imbottiti - fanaleria, dinamo e segnalatore acustico